Autore: Alessia Genovese

Fitness

Come aprire un e-commerce di articoli sportivi

August 29, 2013, 15:44

Nonostante la crisi, le vendite online continuano a crescere: sono sempre di più, in Italia, i clienti dei portali di commercio elettronico. Sono sempre di più e comprano di tutto, dagli elementi d'arredo all'abbigliamento, dagli alimenti ai gioielli. Le quote di articoli comprati online crescono in maniera speculare all'aumento della fiducia dei consumatori nei sistemi di pagamento online, da quelli con carta di credito a quelli con paypal. 

Anche abbigliamento sportivo e attrezzature per lo sport hanno un buon mercato online, complici prezzi più bassi e disponibilità immediata 24 ore su 24 in tutta Italia. Per questo motivo, aprire un sito e-commerce di articoli sportivi può trasformarsi in un'idea di business vincente per un aspirante imprenditore. L'e-commerce, però, non si improvvisa, anzi è una soluzione destinata a fallire se affrontata senza le giuste consapevolezze. Quando vi affidate ad un'azienda per la creazione del sito web, perciò, assicuratevi che vengano rispettate tutte le condizioni che seguono.

Usabilità del sito


Il primo requisito affinché un sito venda è che sia realmente usabile, con menù di navigazione  semplici ed intuitivi.Tutti gli articoli venduti devono essere organizzati in categorie definite con precisione. L'utente deve navigareil sito senza perdersi grazie a menù, pulsanti per tornare indietro, carrello per concludere l'acquisto e numero o mail di assistenza clienti sempre visibili.

Schede prodotto dettagliate


Ogni prodotto deve essere descritto nel dettaglio con testi lunghi, originali, accattivanti ma anche precisi. L'utente-cliente vuole conoscere le caratteristiche del prodotto da acquistare: materiali, dimensioni, utilizzo, ingombro, colori, funzionalità, prezzo, condizioni di spedizione. Importantissime sono anche le immagini in alta definizione degli articoli in vendita, da riprendere da diverse angolazioni.

Marketing


Il successo di un sito dipende dalla qualità del sito, ma anche dal modello di vendita. Prezzi, servizio di assistenza clienti, condizioni di spedizione, promozioni, offerte personalizzate: sono tutti strumenti per attirare e fidelizzare i clienti. Anche se il negozio è virtuale, infatti, l'utente deve avere l'impressione di trovarsi in un negozio reale, dove troverà persone pronte ad ascoltarlo per risolvere i suoi dubbi e problemi.

Infine, non dimenticate il web marketing, che va dalle strategie di posizionamento SEO alle campagne pubblicitarie online: la presenza sul web va curata con attenzione, visto che è proprio dal web che arrivano i clienti di un e-commerce!

Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

ultime foto

Seguici su facebook